Sommario

Scarica Guida amministratore

Ripristino dei file di un utente

Guida amministratore Mozy

ID di riferimento articolo:

000155581

Stampa   Commento        

Come amministratore dell'account, è possibile ripristinare file da un computer perso, danneggiato o rubato per conto degli utenti.

Se si usa una chiave di crittografia gestita e i file ripristinati erano crittografati come EFS, si possono importare i file direttamente nel file system NTFS per poter essere nuovamente riconosciuti come EFS. Se si consente agli utenti di definire una chiave di crittografia personale per i file, occorre avere la chiave a disposizione per eseguire la decrittografia dei file in fase di ripristino. Per ulteriori informazioni, consultare Decrittografia dei Miei file ripristinati.

Ripristina tutti i file è il modo più semplice per assicurare che tutti i file dell'utente siano selezionati; tuttavia, il recupero di tutti i file può richiedere del tempo. Pertanto, se è necessario ripristinare urgentemente alcuni file, si consiglia di eseguire il download solo dei file in questione.

Per ripristinare file per un utente:

  1. Accedi alla console amministrativa. Per ulteriori informazioni, consultare Accesso alla console amministrativa.
  2. Da Utenti, fare clic su Cerca/Elenca utenti nella parte sinistra del pannello di navigazione.
  3. Fare clic sull'indirizzo e-mail dell'utente i cui file si desidera ripristinare. Appare il pannello con i dati per il nome utente.
  4. Trovare il computer o il dispositivo da cui eseguire il ripristino dei file, quindi fare clic su Ripristina file.
  5. Sulla scheda Dispositivi, selezionare il dispositivo da cui eseguire il ripristino dei file, quindi fare clic o toccare Ripristina tutti i file nel riquadro di anteprima.
  6. Nella procedura guidata di ripristino, fare clic o toccare .
  7. Selezionare il computer o il dispositivo da cui eseguire il ripristino dei file, quindi fare clic o toccare Avanti.
    Nota: È possibile eseguire il ripristino di tutti i file da un solo dispositivo alla volta.
  8. Assegnare un nome a questo set di file, massimo 64 caratteri, quindi fare clic o premere Avanti. Un nome univoco per ciascun gruppo di file risulta utile se si stanno eseguendo più operazioni di ripristino, per dispositivi diversi o con diversi file selezionati.
  9. (Facoltativo) Modificare la data dalla quale eseguire il ripristino per ottenere versioni di file precedenti al giorno corrente, quindi fare clic o toccare Avanti. Ad esempio, se sono necessarie versioni di file precedenti all'infezione di un virus sul computer, è possibile selezionare qualsiasi versione dei file sottoposti a backup entro il periodo di proroga. Per gli account MozyPro, il periodo di proroga è di 60 giorni, mentre per MozyEnterprise è di 90 giorni.
  10. (Facoltativo) Selezionare Includi file eliminati per includere i file considerati eliminati entro il periodo di proroga, quindi fare clic o toccare Avanti.
    Importante: Bisognerebbe eseguire questa procedura se il software di backup è stato installato su un computer nuovo e il processo di sostituzione del computer è stato usato per completare il primo backup senza i file del vecchio computer sul nuovo computer. Se non è selezionata, non sarà incluso nessun file precedentemente sottoposto a backup.
  11. Scegliere il metodo di consegna del set di file:
    • Raccomandato: download medianteRestore Manager
    • Download di archivi compressi
    • Invio su supporto (tariffa associata)
    Per ulteriori informazioni, consultare Selezione del metodo di consegna in Mozy online.
  12. Fare clic su Avanti.
Viene inviata una notifica quando i file sono pronti. Per ulteriori informazioni, consultare Acquisizione dei file da Mozy online.
Importante: Se si intende spostare i file ripristinati su una piattaforma di sistema operativo diversa, occorre prima decrittografare i file sulla piattaforma originale.