Sommario

Scarica Guida amministratore

Estrarre i file scaricati su piattaforme Windows

Guida amministratore Mozy

ID di riferimento articolo:

000155309

Stampa   Commento        
Prerequisito: prima di poter procedere, è necessario scegliere preventivamente il pacchetto di archiviazione come metodo di consegna dei file selezionati nell'account online Mozy, quindi effettuare manualmente il download del pacchetto di archiviazione.

Se il computer Windows non dispone di un programma di estrazione fornito da Microsoft, è possibile cercare in Internet per ottenerne uno, ad esempio 7-Zip. È possibile scaricare l'applicazione 7-Zip dal sito: http://sourceforge.net/projects/sevenzip/files/7-Zip/9.20/7z920.msi/download.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella, quindi fare clic su Extract All.
  2. Scegliere una delle seguenti opzioni:
    • Se si utilizza lo stesso computer da cui è stato eseguito il backup dei file o uno con lo stesso sistema operativo, è possibile ripristinare tutti i file e le cartelle nella stessa struttura originale delle cartelle in cui è stato eseguito il backup. Selezionare la lettera dell'unità su cui è stato eseguito originariamente il backup, probabilmente l'unità C:\.
    • Se si utilizza un computer diverso da quello in cui è stato eseguito il backup dei file o uno con sistema operativo differente, è possibile ripristinare tutti i file e le cartelle nella stessa struttura originale delle cartelle in cui è stato eseguito il backup e da lì spostarli nelle destinazioni finali. Andare alla lettera di unità su cui eseguire il ripristino, probabilmente l'unità C:\.
  3. Fare clic su Estrai.

Sull'unità C:\ tutti i file vengono ripristinati nella struttura originale delle cartelle in cui è stato eseguito il backup. Questa operazione richiederà un certo tempo perché i file non vengono compressi mentre vengono copiati. Durante il processo, le cartelle che non esistono vengono create.

Note: Se nella cartella è già presente un file con lo stesso nome, è necessario scegliere se si desidera sostituirlo. Se si utilizza Windows Vista o versioni successive, è anche possibile scegliere di copiare il file e rinominarlo, mantenendo così il file esistente e aggiungendo il file ripristinato rinominato alla stessa cartella.
Important: Se si è scelto di utilizzare una crittografia non predefinita per effettuare i backup con Mozy, in questo momento è necessario decrittografare i file. Per ulteriori informazioni, consultare Decrittografia dei Miei file ripristinati.

Passaggi successivi: se necessario, spostare i file estratti in posizioni appropriate sul computer. Ciò significa spostarli nella cartella documenti predefinita dell'account utente del computer. Può anche significare spostare i file contenenti dati personali per programmi di posta elettronica o di gestione banca dati in una cartella apposita.

Dopo aver verificato che tutti i file siano stati ripristinati e spostati nelle cartelle più appropriate, è possibile eliminare il pacchetto di archiviazione scaricato manualmente.